Submit

INCENTIVI & Co.

20/05/2019

20/05/2019

 

Vademecum degli incentivi

È stato pubblicato il nuovo portale incentivi.gov.it, che riepiloga le iniziative a sostegno delle imprese e dell’economia. Il sito ha, infatti, lo scopo di sintetizzare e guidare su tutte le tipologie di incentivi statali disponibili, che normalmente sono pubblicate nelle pagine dei vari ministeri di competenza. La brochure di presentazione è scaricabile cliccando qui.

 

Sostegno alle imprese

Il sostegno a startup, PMI e imprese nazionali di tutti i settori è gestito dal Ministero dello Sviluppo Economico e, oltre alla sintesi riportata nel nuovo portale, è possibile reperire bandi e dettagli anche nella pagina web del MISE “Incentivi e strumenti di sostegno”.

Tra le numerose attività di supporto, segnaliamo:

  • il super ammortamento  del 130%, reintrodotto dal DL Crescita, per incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, acquistati o in leasing ordinati entro il dicembre 2019 e realizzati entro il 30/06/2020. Maggiori dettagli cliccando qui.
  • la riconferma degli incentivi per riqualificazione, risparmio energetico e sostegno alle fonti rinnovabili (Certificati Bianchi e Conto Termico) e i Bonus elettricità e gas.

 

Incentivi sui lavori di ristrutturazione

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito nella risoluzione n. 46/E del 18 aprile 2019 che la mancata o tardiva trasmissione all’Enea delle informazioni sui lavori di ristrutturazione per il risparmio energetico non fa venir meno il beneficio della detrazione fiscale pari al 50% della spesa. L’invio dei dati, infatti, è richiesto soltanto al fine di monitorare e valutare il risparmio energetico conseguito e non è prevista alcuna sanzione nel caso non si provveda a tale adempimento.